Zic, navigazione veloce.
Menu orizzontale | Menu di sinistra | contenuto principale | Menu di destra
Zic è l'Istituto Comprensivo di Zanica
Istituto Comprensivo di Zanica (BG)
Via Serio n.1, 24050 Zanica (BG)
Tel. 035 670728 - Fax 035 671653
e-mail: bgic89300q@istruzione.it
e-mail PEC: bgic89300q@pec.istruzione.it
C.F.: 95118880160 Codice I.P.A.: istsc_bgic89300q Codice Univoco: UFV693

Menu orizzontale

contenuti principali

Bullismo e Cyberbullismo


Intorno al Bullismo e al Cybullismo

Si veda una breve presentazione. Per la segnalazione di situazioni e/o di comportamenti a rischio relative a bullismo e cyberbullismo: vedi le modalità.

Per avere le definizioni di Bullismo e Cyberbullismo si legga l'articolo 1 del REGOLAMENTO Disciplinare per l'uso corretto dei dispositivi elettronici atto a prevenire e contrastare IL BULLISMO E IL CYBERBULLISMO approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 26 giugno 2019.

Per un approfondimento della definizione di Cyberbullismo si veda anche il sito Generazioni Connesse.

Da leggere le rielaborazioni della classe 2°A della scuola secondaria di Zanica a.s.2017/18 sul tema del bullismo e cyberbullismo relative alle sue caratteristiche, a chi è il bullo e come lo si può aiutare, come difendersi, ai luoghi del bullismo, a chi è vittima, e allo stare bene in classe come prevenzione al bullismo.

Nell'a.s.2017/18 e a.s.2018/19 sono stati somministrati due questionari di indagine sull'uso delle TIC. Il primo elaborato e somministrato dal Team Digitale dell'Istituto Comprensivo di Zanica nel mese di maggio 2018 e il secondo da parte del Cremit (Università cattolica di milano) nel mese di ottobre 2018 nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie.

  • presentazione di sintesi del questionario di maggio 2018 del Team Digitale: Stare in rete, comunicare con la rete: tra opportunità e rischi A CHE PUNTO SIAMO?;
  • sintesi del questionario del Cremit (Università Cattolica di milano) su Buone prassi per lo sviluppo di competenze digitali delle scuole primarie e delle scuole secondarie.
  • i risultati del questionario sui videogiochi soministrato nella scuola secondaria di Zanica nell'ambito della ricercazione svolta nella classe 3°A nel mese di aprile 2018.

I Consigli

Cosa fare per avere comportamenti corretti ed appropriati o se si è vittima o si è testimoni o si viene a conoscenza di episodi di Bullismo/Cyberullismo?

Si veda:

  • la presentazione della classe 1°A della scuola secondaria di Zanica che ha rielaborato i consigli dal sito www.bullismo.it;
  • le LINEE GUIDAper la promozione di comportamenti adeguati e corrette abitudini con le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC);
  • in quanto genitoreil sito Generazioni Connesse per avereconsiglio suggerimenti per fare del controllo parentale sui dispositivi digitali o e in caso di necessità chiedere aiuto
  • oppure in quanto alunno/a avere indicazioni sul galateo online oppure sapere cosa fare in caso di cyberbullismo;
  • in quanto docente-educatore e/o genitore il manifesto "Schermi a tutte le età" per valutare come e quando si possono utilizzare, promuovendo un rapporto corretto ed equilibrato, gli schermi nelle diverse fasce d'età
  • per tutti si legga e si agisca come indicato nel Manifesto della comunicazione non ostile.
  • i videogiochi, quali sono sicuri e quali pongono qualche dubbio. Il sito Pegi(Pan European Game Information) classifica un gioco in base alla fascia di età alla quale è adatto. Le categorie sono cinque: 3, 7, 12, 16, 18. Esistono anche i descrittori di contenuto che sono otto:
    • Gioco che contiene scene di violenza
    • Gioco che contiene espressioni volgari
    • Gioco che può allarmare o spaventare i bambini
    • Gioco online
    • Gioco che contiene scene di nudo e/o comportamenti sessuali o riferimenti sessuali
    • Gioco che contiene scene di discriminazione o materiale che possa incoraggiarla
    • Gioco che incoraggia o insegna a giocare d'azzardo
    • Gioco che fa riferimento a, o rappresenta, l'uso di droghe

I Documenti dell'IC di Zanica per prevenire e combattere il Bullismo e il CyberBullismo

  • REGOLAMENTO Disciplinare per l'uso corretto dei dispositivi elettronici atto a prevenire e contrastare IL BULLISMO E IL CYBERBULLISMO;
  • LINEE GUIDAper la promozione di comportamenti adeguati e corrette abitudini con le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC): consigli utili per difendersi anche dalle prepotenze online per tutti.
  • PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA'per un uso responsabile dei Dispositivi Digitali e per la PREVENZIONE E il CONTRASTO al BULLISMO E al CYBERBULLISMO: gli impegni che le componenti della scuola si intendono assumere, una volta iscritti all'IC di Zanica.
  • Procedure"Cosa fare in caso di sospetto/certo caso di bullismo/cyberbullismo": le indicazioni su come agire da parte del personale della scuola.

Le Iniziative

Le iniziative per la prevenzione del fenomeno organizzate dall'Istituto Comprensivo di Zanica, spesso in collaborazione ai Comitati Genitori di Comun Nuovo e di Zanica, hanno riguardato l'adesione alle giornate nazionali del Nodo Blu, la formazione di genitori e docenti, l'intervento di esperti e autorità in classe, nell'a.s. 2017/18 e nell'a.s.2018/19:


La Normativa sul bullismo e cyberbullismo

La legge di riferimento è la LEGGE 29 maggio 2017, n. 71 - Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo.

Nel 2015 sono state emanate da parte del Miur le "LINEE DI ORIENTAMENTO per azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e cyber bullismo" e nel 2017 il suo aggiornamento.


Risorse

Qualche strumento digitale utile per la conoscenza e l'approfondimento del fenomeno:



Note legali | Privacy | URP | Elenco siti tematici